Ami la Pazza Inter? Ecco il posto giusto: confrontati con i tifosi nerazzurri

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi orchid lunedì 5 marzo 2012, 21:54

Bastava cambiare Cambiasso
(il titolo è ironico ndr.)

Molti spettatori interisti di San Siro hanno capito tutto: la colpa è di Cambiasso. Non di una società che, con la squadra in caduta libera, ha ritenuto di poter spolpare ulteriormente la rosa vendendo Thiago Motta. Guarin (un buon giocatore, ma rotto) e Palombo (un giocatore di terza fascia, a dispetto del suo passato in Nazionale) i sostituti per passare la nottata.
In precedenza si era rinunciato ad uno dei primi tre attaccanti a livello mondiale (il superlativo Eto'o, che l'anno scorso aveva nascosto tutte le magagne montanti dell'Inter) con un buon giocatore avviato celermente sul viale del tramonto (Forlan) e prima ancora si era ceduta una perla rara dei fondali del calcio italico (Mario Balotelli) per improbabili polli di allevamento tutto fisico e poco altro. Ieri sera ad un certo punto la telecamera ha passato in rassegna la panchina dell'Inter: inquadrando il nulla vestito di nerazzurro. In base a quali principi di folle pianificazione è stato realizzato questo delitto di lesa maestà contro una squadra che ha mietuto ogni genere di traguardo in Italia e nel mondo non è dato sapere. Neanche sembra che ci sia uno sforzo per identificare un responsabile o un pol di responsabili per chiedergli, gentilmente ma fermamente, di farsi da parte sin da ora. Fermo restando che il principale responsabile, nel bene e nel male, cioé Moratti, non può autolicenziarsi. Questa deriva assurda ha infatti molti protagonisti, ma pochi responsabili. Ieri sera è bastato che si aggiungesse un po' di fiato e di fosforo (ci riferiamo soprattutto a Poli per Palombo) alla asfittica e assurda prestazione in corso per risalire di due gol e sfiorare il terzo e forse la vittoria. Fino a quel momento, con una squadra solo votata ai passaggi laterali e spesso arretrati non si capiva dove fosse finita l'Inter. In questo è la precisa responsabilità di un Ranieri, che comunque è l'ultimo responsabile anche se sparare sull'allenatore è sempre comodo. Moratti, Paolillo, Branca, Ausilio: spiegabili ma non spiegate le cessioni (il fair play finanziario è una bufala, bisognerebbe prima dire che Moratti non ha più soldi da spendere), imbarazzanti gli acquisti recenti, preoccupante l'idea che si possa risolvere tutto con un allenatore nuovo, da Villas Boas a Baggio. Rimane la fastidiosa ovazione di scherno contro Cambiasso al momento della sostituzione. Non si giudica cosi un giocatore che è stato il pilastro portante del ciclo vincente ed esaltante dell’Inter.

Libeccio 05 marzo 2012

http://nuovoindiscreto.spam.com/201 ... iasso.html
Avatar utente
orchid
Romanisti
Romanisti
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 376
Iscritto il: martedì 8 marzo 2011, 17:33
Aggiungi voto reputazione

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi jionny lunedì 5 marzo 2012, 22:39

Non c'era bisogno di piangere,e' stato solo uno sfogo e spero che abbia capito che non puo' giocare tutte le partite,dentro i giovani che per lo meno hanno piu' stimoli ed energia,ogni tanto un po' di staffetta non fa' male,e la stessa cosa vale per il capitano.
Immagine
    BY ZAZZICCHIO
Avatar utente
jionny
Interisti
Interisti
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 14.092
Iscritto il: lunedì 14 settembre 2009, 1:17
Località: Toronto(canada)
Aggiungi voto reputazione

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi presidentenas martedì 6 marzo 2012, 3:35

orchid ha scritto:Bastava cambiare Cambiasso
(il titolo è ironico ndr.)

Molti spettatori interisti di San Siro hanno capito tutto: la colpa è di Cambiasso. Non di una società che, con la squadra in caduta libera, ha ritenuto di poter spolpare ulteriormente la rosa vendendo Thiago Motta. Guarin (un buon giocatore, ma rotto) e Palombo (un giocatore di terza fascia, a dispetto del suo passato in Nazionale) i sostituti per passare la nottata.
In precedenza si era rinunciato ad uno dei primi tre attaccanti a livello mondiale (il superlativo Eto'o, che l'anno scorso aveva nascosto tutte le magagne montanti dell'Inter) con un buon giocatore avviato celermente sul viale del tramonto (Forlan) e prima ancora si era ceduta una perla rara dei fondali del calcio italico (Mario Balotelli) per improbabili polli di allevamento tutto fisico e poco altro. Ieri sera ad un certo punto la telecamera ha passato in rassegna la panchina dell'Inter: inquadrando il nulla vestito di nerazzurro. In base a quali principi di folle pianificazione è stato realizzato questo delitto di lesa maestà contro una squadra che ha mietuto ogni genere di traguardo in Italia e nel mondo non è dato sapere. Neanche sembra che ci sia uno sforzo per identificare un responsabile o un pol di responsabili per chiedergli, gentilmente ma fermamente, di farsi da parte sin da ora. Fermo restando che il principale responsabile, nel bene e nel male, cioé Moratti, non può autolicenziarsi. Questa deriva assurda ha infatti molti protagonisti, ma pochi responsabili. Ieri sera è bastato che si aggiungesse un po' di fiato e di fosforo (ci riferiamo soprattutto a Poli per Palombo) alla asfittica e assurda prestazione in corso per risalire di due gol e sfiorare il terzo e forse la vittoria. Fino a quel momento, con una squadra solo votata ai passaggi laterali e spesso arretrati non si capiva dove fosse finita l'Inter. In questo è la precisa responsabilità di un Ranieri, che comunque è l'ultimo responsabile anche se sparare sull'allenatore è sempre comodo. Moratti, Paolillo, Branca, Ausilio: spiegabili ma non spiegate le cessioni (il fair play finanziario è una bufala, bisognerebbe prima dire che Moratti non ha più soldi da spendere), imbarazzanti gli acquisti recenti, preoccupante l'idea che si possa risolvere tutto con un allenatore nuovo, da Villas Boas a Baggio. Rimane la fastidiosa ovazione di scherno contro Cambiasso al momento della sostituzione. Non si giudica cosi un giocatore che è stato il pilastro portante del ciclo vincente ed esaltante dell’Inter.

Libeccio 05 marzo 2012

http://nuovoindiscreto.spam.com/2012/03 ... iasso.html


è il riassunto del mio pensiero. Prendersela con l'allenatore è ridicolo. Ci può venire anche jesù, ma con zarate che è buono per il sassuolo, palombo, jonathan, guarin, obi, forlan..non si va da nessuna parte. e se mi permettete, lo stesso pazzini..non è un attaccante da inter. è un buon gregario, ma non un giocatore che ti fa la differenza. non a caso, se a 27 anni non ha vinto una cippa giocando tra fiorentina e samp.. un motivo ci sarà! : Thumbdown :
La juventus è come una malattia che uno si trascina dalla nascita..alla lunga ci si rassegna (Peppino Prisco)
Io sono contro ogni forma di razzismo, ma mia figlia in sposa a un giocatore del milan non la darei mai (Peppino Prisco)
Avatar utente
presidentenas
Habitué
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 1.768
Iscritto il: mercoledì 27 agosto 2008, 21:03
Aggiungi voto reputazione

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi degrel0 martedì 6 marzo 2012, 10:06

orchid ha scritto:
pazzinho ha scritto:Onestamente non capisco queste lacrime .... Dopo una serie assurda di risultati negativi le tira fuori proprio quando per una volta viene giustamente sostituito ? Forse sono lacrime isteriche ... Perchè lui non dovrebbe mai essere sostituito ? Queste scene mi riportano a quando ero bambino e venivo sostituito ... Non le capisco proprio !
Sono lacrime per la situazione della squadra ? Non credo proprio , comunque era ora ! Anche ieri sera è stato scandaloso , non può stare in panchina un giovane volenteroso come Poli , è assurdo in questo momento ! :XD:


Uno che ha sempre dato per questa squadra, e che ha vinto anche tanto, sentire le ovazioni e i fischi per la sua uscita in un momento cosi brutto dell'Inter poi, credo che le lacrime siano la cosa più naturale del mondo.
E' giustissimo che lui rimanga banchina, ed era giusto che uscisse ieri sera ma non sotto i fischi o adirittura sotto ovazioni. Un silenzio sarebbe bastato. Avrebbe parlato di più e in maniera più civile.

: Thumbup : : Clap :
degrel0
Esperto
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 3.850
Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 12:47
Aggiungi voto reputazione

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi interonly martedì 6 marzo 2012, 10:12

lo ripeto, non è uscito solo Cambiasso, nello stesso momento è uscito anche Palombo, che fino a quel momento è stato pure lui un disastro, e tutti parlano solo di Cambiasso, dove sono quelli che erano convinti che Palombo fosse un buon acquisto ed utile al nostro centrocampo? Talmente utile da essere peggio dei nostri vecchietti attuali... l'acquisto più inutile che potevano fare a gennaio, ecco perchè poi la squadra va male, perchè invece di prendere buoni giocatori, prendiamo giocatori inutili e già sulla via del tramonto... Cambiasso a mio parere, è molto meglio di Palombo, dovrebbe solo non giocarle tutte, idem x Zanetti... così facendo potrebbero dare ancora il loro contributo, ma il futuro va impostato prendendo giocatori più giovani e già di buon livello...
MORATTI E' IL COLPEVOLE NUMERO UNO se questo non avviene...
Immagine
Avatar utente
interonly
Interisti
Interisti
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 16.191
Iscritto il: lunedì 8 dicembre 2008, 1:15
Aggiungi voto reputazione

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi orchid martedì 6 marzo 2012, 11:00

presidentenas ha scritto:è il riassunto del mio pensiero. Prendersela con l'allenatore è ridicolo. Ci può venire anche jesù, ma con zarate che è buono per il sassuolo, palombo, jonathan, guarin, obi, forlan..non si va da nessuna parte. e se mi permettete, lo stesso pazzini..non è un attaccante da inter. è un buon gregario, ma non un giocatore che ti fa la differenza. non a caso, se a 27 anni non ha vinto una cippa giocando tra fiorentina e samp.. un motivo ci sarà! : Thumbdown :


Per ogni riferimento vedassi Sacchi e Capello bis al Milan, vi ricordate com'è finita? Capello tra l'altro veniva pure da una stagione eccellente con Real Madrid, dove l'aveva portato alla vittoria della Liga quindi non proprio na sòla.
Avatar utente
orchid
Romanisti
Romanisti
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 376
Iscritto il: martedì 8 marzo 2011, 17:33
Aggiungi voto reputazione

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi presidentenas martedì 6 marzo 2012, 17:48

interonly ha scritto:lo ripeto, non è uscito solo Cambiasso, nello stesso momento è uscito anche Palombo, che fino a quel momento è stato pure lui un disastro, e tutti parlano solo di Cambiasso, dove sono quelli che erano convinti che Palombo fosse un buon acquisto ed utile al nostro centrocampo? Talmente utile da essere peggio dei nostri vecchietti attuali... l'acquisto più inutile che potevano fare a gennaio, ecco perchè poi la squadra va male, perchè invece di prendere buoni giocatori, prendiamo giocatori inutili e già sulla via del tramonto... Cambiasso a mio parere, è molto meglio di Palombo, dovrebbe solo non giocarle tutte, idem x Zanetti... così facendo potrebbero dare ancora il loro contributo, ma il futuro va impostato prendendo giocatori più giovani e già di buon livello...
MORATTI E' IL COLPEVOLE NUMERO UNO se questo non avviene...


: Thumbup :
La juventus è come una malattia che uno si trascina dalla nascita..alla lunga ci si rassegna (Peppino Prisco)
Io sono contro ogni forma di razzismo, ma mia figlia in sposa a un giocatore del milan non la darei mai (Peppino Prisco)
Avatar utente
presidentenas
Habitué
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 1.768
Iscritto il: mercoledì 27 agosto 2008, 21:03
Aggiungi voto reputazione

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi pazzinho martedì 6 marzo 2012, 19:38

orchid ha scritto:Bastava cambiare Cambiasso
(il titolo è ironico ndr.)

Molti spettatori interisti di San Siro hanno capito tutto: la colpa è di Cambiasso. Non di una società che, con la squadra in caduta libera, ha ritenuto di poter spolpare ulteriormente la rosa vendendo Thiago Motta. Guarin (un buon giocatore, ma rotto) e Palombo (un giocatore di terza fascia, a dispetto del suo passato in Nazionale) i sostituti per passare la nottata.
In precedenza si era rinunciato ad uno dei primi tre attaccanti a livello mondiale (il superlativo Eto'o, che l'anno scorso aveva nascosto tutte le magagne montanti dell'Inter) con un buon giocatore avviato celermente sul viale del tramonto (Forlan) e prima ancora si era ceduta una perla rara dei fondali del calcio italico (Mario Balotelli) per improbabili polli di allevamento tutto fisico e poco altro. Ieri sera ad un certo punto la telecamera ha passato in rassegna la panchina dell'Inter: inquadrando il nulla vestito di nerazzurro. In base a quali principi di folle pianificazione è stato realizzato questo delitto di lesa maestà contro una squadra che ha mietuto ogni genere di traguardo in Italia e nel mondo non è dato sapere. Neanche sembra che ci sia uno sforzo per identificare un responsabile o un pol di responsabili per chiedergli, gentilmente ma fermamente, di farsi da parte sin da ora. Fermo restando che il principale responsabile, nel bene e nel male, cioé Moratti, non può autolicenziarsi. Questa deriva assurda ha infatti molti protagonisti, ma pochi responsabili. Ieri sera è bastato che si aggiungesse un po' di fiato e di fosforo (ci riferiamo soprattutto a Poli per Palombo) alla asfittica e assurda prestazione in corso per risalire di due gol e sfiorare il terzo e forse la vittoria. Fino a quel momento, con una squadra solo votata ai passaggi laterali e spesso arretrati non si capiva dove fosse finita l'Inter. In questo è la precisa responsabilità di un Ranieri, che comunque è l'ultimo responsabile anche se sparare sull'allenatore è sempre comodo. Moratti, Paolillo, Branca, Ausilio: spiegabili ma non spiegate le cessioni (il fair play finanziario è una bufala, bisognerebbe prima dire che Moratti non ha più soldi da spendere), imbarazzanti gli acquisti recenti, preoccupante l'idea che si possa risolvere tutto con un allenatore nuovo, da Villas Boas a Baggio. Rimane la fastidiosa ovazione di scherno contro Cambiasso al momento della sostituzione. Non si giudica cosi un giocatore che è stato il pilastro portante del ciclo vincente ed esaltante dell’Inter.

Libeccio 05 marzo 2012

http://nuovoindiscreto.spam.com/2012/03 ... iasso.html



SONO NOIOSI STI DISCORSI ORMAI !

Dopo aver giocato malissimo quasi tutte le partite fino ad oggi ( due o tre le ha fatte benino ) , alla prima sostituzione si mette a piangere come un bimbo ... Allora ci si chiede come mai difronte a prestazioni talmente scandalose al suo posto non possa giocare nessuno ...
Sua santità Cambiasso e sua santità Zanetti sostituiti ? colpa della società , degli antitifosi , di Moratti .....

POCHE PALLE ! GIOCANO DA SCHIFO E MERITANO DI STARE FUORI !

Fuori Cambiasso e Zanetti ? nòòòòò sono i pilastri !!
Ma quali pilastri ? una volta erano pilastri , oggi sono giocatori che giocano malissimo , che comandano e che rubano il posto ai giovani nonostante in campo siano scandalosi !

Poi se vuoi vendere fumo alla gente fai pure , io li vedo giocare e fanno schifo ! Ciò non toglie che resteranno sempre gli eroi delle grandi vittorie

E' CHIARA L'ULTIMA FRASE IN NERO ???? O DOBBIAMO SORBIRCI ALTRI MORALISTI CHE CI SPIEGANO CHI SONO STATI I VECCHI ?
E BASTA SUUUU , BASTA CON STO COPIA INCOLLA SUI SENATORI :XD:

_______________________________________________________________________________________________

orchid ha scritto: Rimane la fastidiosa ovazione di scherno contro Cambiasso al momento della sostituzione. Non si giudica cosi un giocatore che è stato il pilastro portante del ciclo vincente ed esaltante dell’Inter.Libeccio 05 marzo 2012

http://nuovoindiscreto.spam.com/2012/03 ... iasso.html



che cretinata immane !! questo ha capito tutto sulla reazione della gente alla sostituzione di Cambiasso !
: Thumbdown :
Immagine
Avatar utente
pazzinho
Saggio
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 11.149
Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 14:46
Aggiungi voto reputazione

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi carlovanzo martedì 6 marzo 2012, 19:55

Ragazzi mettiamoci in testa che non ha piu' l'età per giocarle tutte le partite ha bisogno di rifiatare ogni tanto!
FORZA INTER

DELLA SERIE "B" NON HO MEMORIA
Avatar utente
carlovanzo
Interisti
Interisti
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 1.272
Iscritto il: martedì 23 ottobre 2007, 23:41
Aggiungi voto reputazione

Re: USCITO CAMBIASSO E UN ALTRO PO' RISCHIAVAMO DI VINCERE

Messaggiodi pazzinho martedì 6 marzo 2012, 20:08

carlovanzo ha scritto:Ragazzi mettiamoci in testa che non ha piu' l'età per giocarle tutte le partite ha bisogno di rifiatare ogni tanto!



Appunto ! Ma ti pare normale che sostituito per la prima volta dopo aver giocato da cane tutta la stagione si debbano leggere queste stupidate ? Ma chi è Cambiasso ? Messi ? Ma dai !
Esce Cambiasso e non si parla di quanto stia giocando da schifo , nò si parla di triplete , di lesa maestà ... Ma stiamo scherzando ? Oltretutto si fa passare i tifosi che fino a due settimane fà hanno supportato una squadra indecente proprio per rispetto passato come degli ingrati !!
CONSIGLIO TUTTI I TIFOSI NON INTERISTI DI PENSARE AI FATTI LORO , I PANNI SPORCHI SI LAVANO IN CASA
Immagine
Avatar utente
pazzinho
Saggio
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 11.149
Iscritto il: sabato 19 febbraio 2011, 14:46
Aggiungi voto reputazione

PrecedenteProssimo

Torna a Inter

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © phpBB Group
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Inserisci l'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato

Recupera il tuo Sky iD
Ti informiamo che a breve riceverai via mail il tuo username
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Recupera password
Username non trovato in archivio.
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...