Brescia la forte, Brescia la ferrea, Brescia leonessa d'Italia

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi andrea990 venerdì 5 novembre 2010, 21:11

Trasferta a Milano anche per il Brescia Primavera che
affrontera anche lui domani l'Inter alle 14.30...
Avatar utente
andrea990
Brescia
Brescia
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 2.571
Iscritto il: martedì 23 giugno 2009, 8:59
Aggiungi voto reputazione

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi andrea990 domenica 7 novembre 2010, 9:40

Sconfitta per 2-0 per il Brescia Primavera che perde contro l'Inter che
ha portato a casa la vittoria grazie ad una doppietta di Alibec.
Il Brescia resta quindi al 3°posto con 15 pt. insieme a Chievo ed
Udinese; l'Inter invece sale a quota 13 pt.
Avatar utente
andrea990
Brescia
Brescia
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 2.571
Iscritto il: martedì 23 giugno 2009, 8:59
Aggiungi voto reputazione

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi andrea990 mercoledì 10 novembre 2010, 19:58

Sconfitta per 2-1 per la primavera del Brescia che cade contro l'Atalanta in
coppa Italia. Per l'Atalanta gol di Molina e Gatto, Per il Brescia rete inutile
di Ciaghi.
Avatar utente
andrea990
Brescia
Brescia
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 2.571
Iscritto il: martedì 23 giugno 2009, 8:59
Aggiungi voto reputazione

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi andrea990 domenica 14 novembre 2010, 10:28

Vittoria per 2-1 contro il Padova in trasferta.
Per il Brescia in gol Defendi e Serlini, per il Padova la rete è di Giannetti.
Avatar utente
andrea990
Brescia
Brescia
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 2.571
Iscritto il: martedì 23 giugno 2009, 8:59
Aggiungi voto reputazione

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi strikerpos mercoledì 24 novembre 2010, 15:14

PRIMAVERA: TROPPO FORTE IL VARESE
Brescia. Nulla da fare per la Primavera del Brescia superata in casa dal Varese per 2-0. La capolista, squadra determinata e solida, si è imposta al San Filippo grazie ad una rete per tempo. La squadra biancorossa passa a condurre alla prima occasione utile. E’ il 18’ quando Ferreira scodella al centro un pallone per Furlan: il varesino vince un rimpallo con Fantoni e fulmina lo slovacco Hrivnak. Il Brescia tenta di riorganizzarsi e al 24’ si presenta in area di rigore con Defendi: Micai lo travolge ma secondo il direttore di gara si può proseguire. Qualche minuto più tardi, al 28’, fortunoso l’intervento dell’estremo difensore ospite che salva la propria porta con la spalla su un colpo di testa dell’argentino Juan Ignacio Antonio, ex River Plate all’esordio assoluto con la maglia delle rondinelle. Nel finale di tempo, dopo un’azione impostata sull’asse Nana-Serlini, è il Varese a rendersi ulteriormente pericoloso. Prima con un cross di Furlan non sfruttato a dovere dal colpo di testa successivo di Ferreira, poi con De Luca che tenta inutilmente di sorprendere Hrivnak con un pallonetto.
Nella ripresa parte meglio il Brescia che tra il 7’ e l’8’ colleziona due conclusioni con Nana e Defendi: in entrambi i casi è bravo Micai ad allungare in calcio d’angolo. Varese più pericoloso con azioni di rimessa. Come al 10’, quando Pompilio sciupa l’occasione del possibile raddoppio. Poco prima del quarto d’ora fa invece centro De Luca che sfrutta al meglio un invito di Furlan: tocco vincente per il definitivo 2-0. Kamalu, Defendi e il neo entrato Tassi tentano nei minuti successivi di rimettere in carreggiata il Brescia ma senza risultati apprezzabili. A metà ripresa un doppio cartellino giallo costa l’espulsione a Serlini, mentre i sogni di rimonta biancazzurri si infrangono sulla provvidenziale respinta di Micai su Defendi al 28’. Ultimo brivido al 34’ quando Ferreira da tremare la traversa della porta biancazzurra.

Brescia-Varese 0-2
BRESCIA: Hrivnak, Kamalu, Lasik, Welbeck Nana, Baresi, Fantoni, Serlini, Pedrinelli (20’ st Lorenzo Tassi), Defendi, Antonio (25’ st Kuci), Boateng (1’ st Bakayoko). (A disposizione: 12 Cragno, 16 Quaggiotto, 17 Maccabiti, 18 Ciaghi). Allenatore: Giampaolo Saurini.
VARESE: Micai, Toninelli, Marchi, Samba, Wagner (31’ st Capriolo), Bianchetti, Furlan, Scialpi, De Luca, Pompilio (36’ st Romanini), Ferreira (44’ st Krasniqi). (A disposizione: 12 Catanese, 13 Saleri, 15 Barberis, 18 Maio). Allenatore: Manza.
ARBITRO: Sguizzato di Verona. RETI: 18’ pt Furlan, 14’ st De Luca.
Note: pomeriggio grigio e umido. Terreno di gioco scivoloso. Spettatori: 200 circa. Ammoniti: Serlini, Boateng, Wagner, Serlini. Espulso Serlini al 23’ st per doppia ammonizione. Calci d’angolo: 12-4 per il Brescia. Recupero: 1’ e 4’.
Immagine
Se vuoi fare quattro chiacchiere vieni nel forum del Brescia
Avatar utente
strikerpos
Maestro
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 6.005
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 15:27
Aggiungi voto reputazione

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi strikerpos giovedì 25 novembre 2010, 15:10

PRIMAVERA: LE BABY RONDINELLE SALUTANO LA COPPA ITALIA
Non è riuscita alla Primavera l’impresa di rimontare la sconfitta rimediata negli ottavi di andata contro l’Atalanta. La formazione allenata da Giampaolo Saurini saluta la Tim Cup con la sconfitta maturata al San Filippo per 3-2, dopo che gli orobici avevano fatto loro anche la sfida di andata (2-1). Gara equilibrata nella prima mezz’ora di gioco, coi padroni di casa pericolosi in un paio di frangenti con Kuci e Serlini e la formazione nerazzurra che invece tentava la via del contropiede con le galoppate di Gatto sulla mancina. La situazione di equilibrio viene rotta dall’uno-due micidiale della squadra ospite che tra il 33’ e il 37’ mette in discesa la partita e in cassaforte il discorso qualificazione. Prima è una fuga di Gatto sulla corsia di sinistra a dare il la al vantaggio atalantino, al termine di un’azione caratterizzata da un paio di conclusioni respinte dai difensori locali e dal tocco ravvicinato di Malaccari. Poi è un bel colpo di testa di Magnaghi sul secondo palo a permettere ai ragazzi di Bonacina di raddoppiare dopo un assist dalla destra di Malaccari. Il Brescia prova a scuotersi e in chiusura di tempo trova il colpo che gli consente di dimezzare lo svantaggio con Defendi, pronto ad approfittare di una leggerezza difensiva dei nerazzurri per infilare la porta di Flaccadori.

Ad inizio ripresa l’Atalanta ristabilisce le distanze con un tocco ravvicinato di Monacizzo dopo una respinta di Leali su conclusione di Gatto. Il Brescia continua a lottare per cercare di rientrare in partita costringendo l’Atalanta sulla difensiva. Al 14’ una grande intervento di Flaccadori che vola sulla sua sinistra per neutralizzare un calcio di punizione di Fantoni, pericoloso in seguito anche direttamente da calcio d’angolo. Il portiere ospite conferma il buono stato di forma respingendo provvidenzialmente una potente conclusione di Serlini. A 10’ dalla conclusione un bel suggerimento del neo entrato Ferreira De Souza mette in condizione Defendi di battere al volo in area di rigore: il colpo di prima intenzione dell’attaccante marchigiano, al sesto gol stagionale, vale il 2-3. Passano pochi secondi e il Brescia rischia di pareggiare e riaprire il discorso qualificazione con Kamalu che a porta completamente vuota colpisce la traversa da posizione favorevole. Le successive conclusioni di Stankovic e Tassi non sortiranno gli effetti sperati: il Brescia si inchina in casa per 3-2 all’Atalanta, capolista in campionato assieme al Varese e sin qui battuta solo da un coriaceo Udinese un mese e mezzo fa.

BRESCIA-ATALANTA 2-3 (andata 1-2)
BRESCIA: Leali, Kamalu, Stankovic, Boateng (26’ st Ferreira De Souza), Baresi, Fantoni, Serlini, Lasik (1’ st Lorenzo Tassi), Defendi, Ciaghi, Kuci (13’ st Quaggiotto). (A disposizione: 12 Hrivnak, 13 Pedrinelli, 15 Tamini, 17 Maccabiti). Allenatore: Giampaolo Saurini.
ATALANTA: Flaccadori, Almici, Possenti, Esposito, Suagher, De Leidi, Malaccari, Monacizzo, Magnaghi (31’ st Pandiani), Molina (13’ st Legrenzi), Gatto (19’ st Arcari). (A disposizione: 12 Barbugian, 14 Tanferna, 15 Minotti, 17 Cortesi). Allenatore: Walter Bonacina.
ARBITRO: Brasi di Seregno.
RETI: 33’ pt Malaccari, 37’ pt Magnaghi, 45’ pt Defendi, 6’ st Monacizzo, 35’ st Defendi.
Note: pomeriggio soleggiato, clima freddo. Terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori: 150 circa. Ammoniti: Baresi (19’ pt), Defendi (41’ pt), Stankovic (46’ pt), Possenti (23’ st). Espulsi: nessuno. Calci d’angolo: 5-3 per il Brescia. Recupero: 2’ e 3’.
Immagine
Se vuoi fare quattro chiacchiere vieni nel forum del Brescia
Avatar utente
strikerpos
Maestro
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 6.005
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 15:27
Aggiungi voto reputazione

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi andrea990 venerdì 26 novembre 2010, 19:42

CITTADELLA-BRESCIA
Domani l'obiettivo principale delle baby rondinelle sarà la vittoria cercando di
riscattarsi dai recenti risultati. La trasferta è insidiosa per la squadra di Saurini
considerando che gli ultimi risultati del Cittadella sono la vittoria per 5-2 sull'
Udinese in campionato e l'eliminazione del Chievo in coppa Italia. Nel Brescia
sicuro assente Serlini squalificato.
Avatar utente
andrea990
Brescia
Brescia
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 2.571
Iscritto il: martedì 23 giugno 2009, 8:59
Aggiungi voto reputazione

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi strikerpos venerdì 26 novembre 2010, 22:15

speriamo di battere questo cittadella : Thumbup :
Immagine
Se vuoi fare quattro chiacchiere vieni nel forum del Brescia
Avatar utente
strikerpos
Maestro
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 6.005
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 15:27
Aggiungi voto reputazione

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi strikerpos sabato 27 novembre 2010, 21:23

PRIMAVERA: IL BRESCIA SI RISCATTA IN CAMPIONATO E VINCE CON IL CITTADELLA
Convincente affermazione esterna per la Primavera del Brescia che torna al successo superando per 2-0 il Cittadella in quel di Castel di Godego. A sancire la vittoria della squadra di Saurini sono state le reti firmate nel primo tempo da Stankovic e Defendi, mentre nella ripresa si è messo in luce anche il portiere dell’Italia Under 19 Leali che, fresco di convocazione in azzurro, ha parato un calcio di rigore al capitano veneto Vaccari. Buona la prestazione complessiva della squadra biancazzurra, passata in vantaggio al 17’ grazie ad un colpo di testa ravvicinato di capitan Stankovic, pronto a ribadire in rete da posizione favorevole una corta respinta di Cucinato su una precedente punizione calciata sul secondo palo. Al 34’ fa invece tutto Defendi che entra nell’area di rigore veneta procurandosi la massima punizione: dagli undici metri l’attaccante marchigiano raddoppia trovando la settima rete stagionale.
Nella ripresa il Cittadella prova a rientrare in partita alla mezz’ora quando il direttore di gara assegna un calcio di rigore per un presunto fallo di mano in mischia di Fantoni: dagli undici metri Vaccari si fa ipnotizzare dall’ottimo Leali. Sul fronte opposto non concesso invece un secondo rigore al Brescia per intervento falloso su Kamalu, poi ammonito. I tre punti consentono temporaneamente al Brescia di scavalcare in classifica l’Inter – che deve recuperare due gare – al quarto posto, in vista degli ultimi due confronti del girone di andata che metteranno di fronte Stankovic e compagni ad Atalanta e Milan.

CITTADELLA-BRESCIA 0-2
CITTADELLA: Cucinato, Zanvettori, Bonato, Vaccari, Breda, Zompa, Mezzato (38’ st Scalco), Busellato, Dalla Valle, Martignago, Cosma (15’ st Marzari). (A disposizione: 12 Berti, 13 Borsato, 14 Bottin, 16 Schievene, 17 Basha). Allenatore: Stefano Romanin.
BRESCIA: Leali, Kamalu, Stankovic, Welbeck Nana, Baresi, Fantoni, Boateng, Lasik (42’ st Ciaghi), Defendi, Antonio (14’ st Tamini), Maccabiti (30’ st Kuci). (A disposizione: 12 Hrivnak, 13 Pedrinelli, 14 Lorenzo Tassi, 18 Ferreira De Souza). Allenatore: Giampaolo Saurini.
ARBITRO: Aversano di Treviso.
RETI: 17’ pt Stankovic, 34’ pt rigore Defendi. Note: pomeriggio freddo, terreno di gioco in discrete condizioni. Spettatori: 150 circa. Ammoniti: Baresi, Fantoni, Kamalu. Espulsi: nessuno. Recupero: 1’ e 3’.
Immagine
Se vuoi fare quattro chiacchiere vieni nel forum del Brescia
Avatar utente
strikerpos
Maestro
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 6.005
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 15:27
Aggiungi voto reputazione

Re: BRESCIA - LA PRIMAVERA 2010/2011

Messaggiodi andrea990 domenica 28 novembre 2010, 10:59

: Thumbup : Quarti a -5 da Varese ed Atalanta...
Avatar utente
andrea990
Brescia
Brescia
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 2.571
Iscritto il: martedì 23 giugno 2009, 8:59
Aggiungi voto reputazione

PrecedenteProssimo

Torna a Brescia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © phpBB Group
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Inserisci l'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato

Recupera il tuo Sky iD
Ti informiamo che a breve riceverai via mail il tuo username
Recupera username
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Recupera password
Username non trovato in archivio.
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...