"Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi amletho venerdì 20 gennaio 2017, 18:44

La giornalista di Sky tg 24 definisce, durante la nomina di Trump, Michelle Obama come "la più amata di sempre dagli americani" Citasse un perchè, un motivo, un sondaggio. Non c'é. Infatti la first lady è sempre stata l'ombra del consenso del marito. A quanto pare i sondaggi USA, da ben prima delle elezioni di Trump, danno Obama come "IL PEGGIORE DEI PRESIDENTI USA DELLA STORIA".
Solo in Europa raccontano un'altra storia, e Skytg24, filo UE e filo Obama, si accoda....come al solito.

http://www.spam.eu/per-gli-americani-ob ... la-storia/
amletho
Simpatizzante
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 103
Iscritto il: venerdì 26 marzo 2010, 1:03
Aggiungi voto reputazione

Re: "Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi timshel venerdì 20 gennaio 2017, 21:35

Allora, uno va a guardare e scrive sul normalissimo Google 'indice gradimento Obama'. E scorre, e scorre, e vede che solo Panorama, Il Giornale e Libero dicono che è il più odiato della storia. Tutti gli altri- incluse la Gallupe altri- ma tutt'e eh!, dicono il contrario.

Ciò che più mi piace di voi destrini sono le vostre fonti. Tre. Una peggio dell'altra.

: Clap : :mrgreen: : Ciao :
Although it is not true that all conservatives are stupid people, it is true that most stupid people are conservative. John Stuart Mill
timshel
Affezionato
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 1.329
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 3:39
Aggiungi voto reputazione

Re: "Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi skyid_1423048 sabato 21 gennaio 2017, 0:05

Invece Timshel ho notato spesso che i vari media sono sempre stati pro Obama anche nei suoi momenti più disastrosi nei suoi 8 anni al governo, gli ultimi 16 degli USA sotto il profilo internazionale sono stati i peggiori della loro storia.

Trovare due presidenti di bassa lega come Bush e Obama era un impresa e loro l'hanno realizzata.
skyid_1423048
Veterano
Messaggi: 2.166
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2017, 20:41
Aggiungi voto reputazione

Re: "Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi timshel sabato 21 gennaio 2017, 3:43

Skyid 1423.... dai numeri mi sembra che tu sia 'nuovo'? Che con gli Skyid e i numeri fatico a distinguere e a ricordare.

Allora, premetto che ti perdono solo perché vedo dalla foto, se vedo giusto, che sei della Fiorentina- io odio il calcio ma resto del Toro quindi siamo gemellati, poi, se sei Toscano, guadagni già punti, Samuele già lo sa ;) Ma, tornando a cose serie, lascia che ti dica che mettere Bush con Obama... no, ti prego, no. Con tutti gli errori che può aver fatto Obama, nessuno pareggia Bush. Forse Napoleone, ma era francese, quello. ;)

Ma quali sono i momenti più disastrosi? Con tutti i buchi di ogni possibile presidente della storia ovunque, figurati negli Stati Uniti, il bilancio è in realtà positivo. Leggi per i diritti civili; aumento dei posti di lavoro (disoccupazione dall'8 e qualcosa al 4 e qualcosa); nessuna guerra idiot*a con la scusa (falsa) di agire contro il terrorismo- che l'avanzata dell'Isis sia la causa dei suoi 'ritiri' è per me cosa discutibile (per me è una cag*ata pazzesca, ma volevo stare sull'obbiettivo-elegante ;)); nessun attacco sul suolo americano; Cuba; potenziamento delle energie rinnovabili; tentativo dell'Obamacare- imperfetto NON per colpa sua ma del Congresso contro. Come per le armi, non poteva fare niente, ha governato quasi sempre con il Congresso contro, ma almeno ha parlato della lotta per la follia delle armi, almeno ci ha provato. E ha provato a correggere il sistema sanitario barbarico e crudele che hanno.
La Russia, si dice, L'Isis, è colpa di Obama. Io non credo. L'unica cosa, hanno sopravvalutato le primavere arabe, una roba farlocca che io, pisquana qualunque della provincia italica, ho subito visto come quello che erano, specchietto per le allodole (sciocche) e in realtà l'apripista per i movimenti islamisti. Quello sì, ha sbagliato, ma con le guerre alla Bush avrebbe peggiorato la situazione.

Comunque, attendo le critiche- e ci sono, come hai visto, non fraintendermi, ci sono anche per me, sarebbe un miracolo se non ci fossero e ai miracoli non credo. Né idealizzo nessuno. In ogni caso, mi mancherà per ogni giorno per i prossimi quattro anni almeno, se non otto se magari ci sarà qualche comoda guerra che terrà il commander in chief intoccabile come per il babbuino che l'ha preceduto, e non solo perché è Afromericano e io sono un'idealista dai buoni sentimenti e sono cresciuta con Radici, MLK e Toni Morrison, ma perché è stato invece per me il più vicino alle mie idee. Ci ha provato, ha fatto cose positive, altre meno, per me il bilancio è maggiormente positivo.

Per me, oggi è la vittoria totale della decadenza, della superficialità, del populismo e dell'idiozia che vagano indisturbati nel tanto decantato Occidente. Più che vagare, dominano. Non ho sentito il discorso, avrei dovuto ingurgitare un'intera farmacia di Maalox, ma da quel che ho letto il discorso è quello che può fare un bambino anche un po' stupido che sente dal papà in casa che si devono comprare solo auto americane e chiudere le frontiere. Un arricchito ignorante, che già è un binomio terrificante, se poi aggiungiamo infantile e viziato va pure peggio; se mi aspettassi qualcosa di buono da uno così, mi farei vedere da uno bravo. :mrgreen:

: Ciao :

_______________________________________________________________________________________________

Oh, aggiungo una cosa. Mi riferisco soprattutto a chi loda il sistema americano che prevede l'unità a prescindere dal presidente che vince. Tipo Skyid 1888qualcosa, scomparso dopo la ca**iata di Bine. Che cavolata immane! Primo, io accetto l'alternanza se si passa da un presidente decente a uno che sia decente dall'altra parte. Secondo, la finzione filmica della politica americana è ancor più imbarazzante delle altre. Questo passa dal dire cose * sugli Obama a ringraziarli per il buon lavoro e per l'aiuto datogli durante la fase di passaggio di consegne. Ora, se io voglio vedermi fiction, guardo fiction. Una sceneggiatura dove il bulletto cattivo alla fine si redime e fa pace con il buono. Ma su, ma basta! La politica è tv, anzi, supera ormai persino la tv. Almeno quella che guardo io, che quella orripilante stile Defilippi la lascio a chi poi vota gente come Trump.

Tutta me stessa con gli Americani che protestano, tifo per loro ardentemente. :)
Although it is not true that all conservatives are stupid people, it is true that most stupid people are conservative. John Stuart Mill
timshel
Affezionato
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 1.329
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 3:39
Aggiungi voto reputazione

Re: "Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi luca100 sabato 21 gennaio 2017, 10:02

Però Melania è la più Gnocca!
: Clap :
Immagine
Immagine
Avatar utente
luca100
Forum Area Leader
Forum Area Leader

Genoani
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 53.995
Iscritto il: mercoledì 7 novembre 2007, 15:09
Aggiungi voto reputazione

Re: "Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi skyid_1423048 sabato 21 gennaio 2017, 11:06

Buongiorno Timshel, sinceramente di politica interna USA non so molto e quindi può darsi che Obama sotto quel aspetto abbiamo fatto bene.

Riguardo alla politica estera, per me Obama non ha capito niente quando si è trattato di bombardare la Libia fino all'uccisione di Gheddafi senza motivi apparenti.
Condannare e mettere le sanzioni sulla Russia che con la Crimea si riprendeva una terra che era sua e peggiorare cosi' le relazioni con uno dei principali leaders mondiali.
Continuare una politica ambigua in Siria dove fino a un mese fa voleva distruggere Assad, come se la lezione della Libia non gli fosse bastata.
skyid_1423048
Veterano
Messaggi: 2.166
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2017, 20:41
Aggiungi voto reputazione

Re: "Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi timshel domenica 22 gennaio 2017, 4:19

Skyid142

Ti rispondo volentieri anche se sono tra i responsabili del fallimento dell'Italia tutta e degli Italiani tutti. Spiace che non si andati al mondo intero, già che c'eravamo. ;)
La Libia è stato un errore, sicuramente. La colpa originaria è della Francia però, va detto.
Sulle ambiguità in Siria sono d'accordo. Anche in questo caso Obama è stato in buona compagnia.
Sulla Russia non sono d'accordo: quando uno si sveglia e decide di riprendersi un territorio che era suo tendo in genere a non essere d'accordo. Ciò che è stato perso in passato è perso. Putin è agli ultimi posti nella mia classifica di gradimento. Sono sempre abbastanza basita quando noto che Putin è amato da una certa parte politica: insomma, è un ex KGB. Temono i comunisti in Italia, quattro gatti spelati, e poi fuggono nelle dacie o nei nightclub con peripatetiche con il buon uomo. Bah.
(Di peripatetica c'è un esempio fotografico gentilmente offerto a voi masculi da Luca. :mrgreen:)

Resta un fatto: non posso proprio vedere Obama come il peggior Presidente della storia americana con Bush. Inoltre, sai bene che un Presidente americano fa davvero ciò che può, uno progressista poi ha davvero vita difficile. Non solo per il Congresso, ma per il ben noto apparato militare-industriale. Può aver fatto errori in politica estera, ma nell'interna non così tanti quindi, vedendo la cosa dal punto di vista di uno statunitense, non vedo come potrebbero odiarlo così tanto, se non per motivi di bandiera o addirittura razziali.

: Ciao :
Although it is not true that all conservatives are stupid people, it is true that most stupid people are conservative. John Stuart Mill
timshel
Affezionato
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 1.329
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 3:39
Aggiungi voto reputazione

Re: "Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi luca100 domenica 22 gennaio 2017, 10:51

timshel ha scritto:Skyid142

Ti rispondo volentieri anche se sono tra i responsabili del fallimento dell'Italia tutta e degli Italiani tutti. Spiace che non si andati al mondo intero, già che c'eravamo. ;)
La Libia è stato un errore, sicuramente. La colpa originaria è della Francia però, va detto.
Sulle ambiguità in Siria sono d'accordo. Anche in questo caso Obama è stato in buona compagnia.
Sulla Russia non sono d'accordo: quando uno si sveglia e decide di riprendersi un territorio che era suo tendo in genere a non essere d'accordo. Ciò che è stato perso in passato è perso. Putin è agli ultimi posti nella mia classifica di gradimento. Sono sempre abbastanza basita quando noto che Putin è amato da una certa parte politica: insomma, è un ex KGB. Temono i comunisti in Italia, quattro gatti spelati, e poi fuggono nelle dacie o nei nightclub con peripatetiche con il buon uomo. Bah.
(Di peripatetica c'è un esempio fotografico gentilmente offerto a voi masculi da Luca. :mrgreen:)

Resta un fatto: non posso proprio vedere Obama come il peggior Presidente della storia americana con Bush. Inoltre, sai bene che un Presidente americano fa davvero ciò che può, uno progressista poi ha davvero vita difficile. Non solo per il Congresso, ma per il ben noto apparato militare-industriale. Può aver fatto errori in politica estera, ma nell'interna non così tanti quindi, vedendo la cosa dal punto di vista di uno statunitense, non vedo come potrebbero odiarlo così tanto, se non per motivi di bandiera o addirittura razziali.

: Ciao :


Obbelin oua ! peripatetica. Stai parlando delle First Lady , una donna di un certo spessore, una donna che si esprime in 6 idiomi diversi, una che con la lingua ci sa fare.....
: Chessygrin :
Immagine
Avatar utente
luca100
Forum Area Leader
Forum Area Leader

Genoani
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 53.995
Iscritto il: mercoledì 7 novembre 2007, 15:09
Aggiungi voto reputazione

Re: "Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi skyid_1423048 domenica 22 gennaio 2017, 13:41

Buona domenica Timshel va detto che, Obama sulla questione Libia era molto indeciso sul da farsi, forse se era per lui avrebbe anche desistito... ma si è fatto tirare in mezzo dalla signora Clinton, e poi ahimè sappiamo tutti com'è finita.

Per me poi la politica principale di fallimento è stata l'allontanamento sempre più forte della Turchia, con una sua politica già da qualche anno assolutamente indipendente e de facto fuori dalla NATO.
L'accusa di Ankara a Washington, anche sul colpo di stato, i continui disguidi sulla politica in Siria, soprattutto sui curdi.
Hanno perso la Turchia, che non è un alleato da poco. anche se le alleanze girano e chissà cosa succede.

Obama e' stato uno statista assai mediocre, una specie di Jimmy Carter del 21 secolo.
skyid_1423048
Veterano
Messaggi: 2.166
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2017, 20:41
Aggiungi voto reputazione

Re: "Michelle Obama la first lady più amata" ...secondo Skytg24

Messaggiodi timshel martedì 24 gennaio 2017, 15:25

Hai cambiato la foto, Luca? La sostanza resta uguale però eh. ;)

Skyid142

Buongiorno Skyid. A parte che, come saprai, stanno rivalutando Carter (pensavo che la rivalutazione a posteriori fosse un vizio italico), non vedo Obama sfuocato né mi sembra mediocre, l'opposto, direi. Davvero credo che abbia fatto ciò che ha potuto.

Le prime mosse di Trump sono già discutibili, a dir poco. Fermare le assunzioni pubbliche, il sogno del capitalismo senza cervello, non risolverà nulla e, anzi, farà scontenti tanti Americani- a quelli che l'hanno votato ben sta. Il protezionismo è roba risibile, obsoleta e patetica e spero che questo farà svegliare l'archetipo del rampante imprenditore brianzolo che invidia agli Americani Trump, visto che con l'altro miliardario con grandi difficoltà a tenerlo nei pantaloni, chiedo venia per la finezza, è andata male. Chissà dove andranno i sofà della Brianza ora che Donald vuole solo sofà americani.
Tutto per non alzare le tasse ai megaricchi, poveracci, ché magari poi non possono mettere tutti i rubinetti d'oro nelle toilette di 10 metri quadrati in una delle loro venti ville. ;)
La stupidità umana e il masochismo delle masse hanno finito di stupirmi.

Sulla Turchia, credo che sia più colpa dell'Europa che degli Stati Uniti, onestamente. Abbiamo lasciato il dittatorino agire impunemente nel suo piano islamista e anti-Curdi perché ci serviva, e sappiamo perché- inutilmente, tra l'altro. La realpolitik fa danni da tanti secoli, non mi stupisce. In ogni caso, non mi viene in mente un Presidente americano che sia uno che abbia avuto una politica estera senza macchie, più o meno vergognose quando non criminali. Il vizio americano è sempre stato quello, con strategie stupide quali 'il nemico del mio nemico è mio amico', e non hanno imparato dalla loro valanga di errori, ma proprio neanche da mezzo. Unisci la superbia al potere e al sogno di onnipotenza mai morto e non ne viene fuori nulla di buono per forza.

: Ciao :
Although it is not true that all conservatives are stupid people, it is true that most stupid people are conservative. John Stuart Mill
timshel
Affezionato
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 1.329
Iscritto il: domenica 16 novembre 2014, 3:39
Aggiungi voto reputazione

Prossimo

Torna a Politica Internazionale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © phpBB Group
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Inserisci l'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato

Recupera il tuo Sky iD
Ti informiamo che a breve riceverai via mail il tuo username
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Recupera password
Username non trovato in archivio.
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...