Non manchi a nessun incontro degli azzurri del Castellani? Parlane qui con gli appassionati come te

mercato

Messaggiodi lucho65 venerdì 15 luglio 2016, 18:43

Empoli, Saponara: "Ad oggi non ci sono possibilità che me ne vada"
15.07.2016 16:45 di Simone Bernabei articolo letto 3713 volte
Empoli, Saponara: "Ad oggi non ci sono possibilità che me ne vada"
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Riccardo Saponara, trequartista dell'Empoli e pezzo pregiato del mercato, ha parlato in conferenza stampa soffermandosi anche sul suo futuro, come riporta EmpoliChannel: "La mia situazione attuale è che non ho ricevuto offerta. Sono un giocatore dell'Empoli: valuterò quello che arriva e di volta in volta sceglierò come reagire, ma ad oggi non ci sono possibilità concrete che vada via e quindi non mi pongo il problema. Se non dovessero arrivare proposte congrue alla mia idea di crescita deciderò di rimanere con ancora più motivazioni dello scorso anno. Ho tanti sassolini da togliermi, sono esigente verso me stesso e punto sempre a un miglioramento. Mi alleno al massimo a prescindere e quando vado in campo cerco di dare il meglio. All'inizio della scorsa stagione c'erano tante aspettative, ma era in linea col mio rendimento. Purtroppo non sono riuscito a dare seguito e questo ha inciso sul mercato estivo. Ripeto: questo deve essere uno stimolo e una sfida, ma anche una motivazione in più. Rimanere a Empoli non sarebbe un problema. Mi sono isolato totalmente dai fattori esterni, mi ritengo un giocatore dell'Empoli che deve iniziare il campionato con questa squadra. Punto a fare il massimo e ad allenarmi bene, il mio obiettivo è dare sempre il massimo. Scadenze per un eventuale addio? Non abbiamo affrontato questo discorso con la società e non so nemmeno se lo faremo, credo che sia difficile ricevere un'offerta negli ultimi giorni. Arrivati all'ultima settimana i giochi potrebbero essere fatti, ma sono valutazioni da fare di volta in volta. La passata stagione? E' stata reputata normale e questo è un motivo di orgoglio perché significa che mi ritengono un giocatore di livello. E' uno stimolo a fare ancora meglio. Se vedessimo solo i numeri si parlerebbe di un ottimo campionato, ma il mio rendimento è andato in maniera discendente e anche io non sono soddisfatto. Non mi nascondo dietro a un dito. Il nuovo Empoli? Sta nascendo in maniera graduale. Intorno a noi c'è un pizzico di scetticismo, ma la società ha sempre lavorato bene. Stiamo mettendo su una squadra interessante, ci sono giocatori di un certo calibro. Dovremo dare il massimo e aiutare l'allenatore. Interesse della Fiorentina? Il fatto che Corvino mi stimi è un motivo di orgoglio, ma non ci sono state offerte. Martusciello? A volte si ha l'idea di allenatore come figura fredda nei confronti dei giocatori. Giovanni Martusciello può costruire un rapporto di grande fiducia anche dal punto di vista umano: questo può renderci ancora più uniti. Le sue capacità, poi, non si discutono. L'esperienza ce l'ha, le carte in regola pure. Gilardino? Non avrei mai pensato di vederlo all'Empoli, sono stato tifoso del Milan e anche di lui quando giocava in rossonero. Mi fa un certo effetto fargli assist, sono convinto che potrà accadere anche in campionato. Oltre a lui c'è anche Maccarone, senza dimenticare Pucciarelli e Mchedlidze".
http://www.spam.com/empoli/? ... tmw=854217
NINE IS ALWAYS BETTER THAN ONE
O MAESTROFdF
Immagine
https://youtu.be/yl2l3mdV9e8
Avatar utente
lucho65
Genoani
Genoani
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 31.878
Iscritto il: giovedì 8 gennaio 2009, 15:58
Aggiungi voto reputazione

Re: mercato

Messaggiodi lucho65 lunedì 25 luglio 2016, 14:55

Mercato Azzurro | Un nuovo nome per il centrocampo

Azzurri a caccia di un regista
di Simone Galli, 25/07/2016, 14:00
0
0
Commenta per primo!

Spunta un nuovo nome, una voce per adesso, per quanto riguarda il mercato in entrata degli azzurri. Si guarda ovviamente al centrocampo ed in particolare al ruolo del regista, ruolo nevralgico per i movimenti azzurri. Da quanto battuto dai soliti siti specializzati si tratterebbe del classe 1993 Daniel Bessa dell’Inter.

Bessa ha giocato la passata stagione con la maglia del Como, facendo sicuramente una discreta figura e su di lui ci sono diversi club della prossima cadetteria che starebbero già chiedendo all’Inter informazioni per il prestito. A queste squadra parrebbe essersi aggiunto anche l’Empoli per un discorso prettamente documentale. Gli azzurri hanno al momento almeno tre giocatori abili a fungere da regista ma la sensazione è che qualcosa ancora li si debba fare con il nome di Crisetig sempre buono.

Simone Galli
NINE IS ALWAYS BETTER THAN ONE
O MAESTROFdF
Immagine
https://youtu.be/yl2l3mdV9e8
Avatar utente
lucho65
Genoani
Genoani
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 31.878
Iscritto il: giovedì 8 gennaio 2009, 15:58
Aggiungi voto reputazione

Re: mercato

Messaggiodi lucho65 giovedì 28 luglio 2016, 9:55

Mercato Azzurro | Resta vivo il sogno Paredes

La società studia come arrivare al centrocampista
di Alessio Cocchi, 28/07/2016, 09:30
0
0
Commenta per primo!

Potremmo definirlo il sogno proibito di questa estate. L’Empoli pensa ancora al ritorno di Paredes e studia le possibilità per poter riavere anche per il prossimo anno il talento argentino che nel ruolo di mediano ha dimostrato di avere grande qualità. Sfumata la possibilità di un secondo prestito secco dalla Roma, si cerca un compratore che possa essere disposto a sua volta disposto a girare il ragazzo in azzurro.

La Juventus potrebbe essere la chiave di volta anche se da Torino non traspare tutta questa voglia di esborsare 15 milioni per un giocatore che non farebbe parte della prossima rosa e sul quale non pare esserci una cieca convinzione. Allora le due società, anche se non in parti uguali (si parla di un 10 Juve,5 Empoli) potrebbe sostenere assieme la spesa. Una pista difficile, molto difficile anche perché l’investimento importante l’Empoli lo dovrebbe fare.

Nel frattempo però Luciano Spalletti in una intervista di ieri avrebbe elogiato le doti di Paredes, facendo quasi capire che la Roma lo potrebbe trattenere. Colleghi vicini alle cose giallorosse pero’ sono certi che l’argentino verrà ceduto al miglior offerente non appena Diawara approderà nella capitale. E’ comunque questa una situazione da monitorare attentamente.
Alessio Cocchi
NINE IS ALWAYS BETTER THAN ONE
O MAESTROFdF
Immagine
https://youtu.be/yl2l3mdV9e8
Avatar utente
lucho65
Genoani
Genoani
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 31.878
Iscritto il: giovedì 8 gennaio 2009, 15:58
Aggiungi voto reputazione


Torna a Empoli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © phpBB Group
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Inserisci l'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato

Recupera il tuo Sky iD
Ti informiamo che a breve riceverai via mail il tuo username
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Recupera password
Username non trovato in archivio.
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...