Sei pronto a scatenare la tua passione a 300 all'ora? Ecco lo spazio per parlare di Formula 1 e delle discipline collegate: GP2, Porsche Super Cup e Formula BMW

Re: F1 NEWS

Messaggiodi bolide domenica 19 marzo 2017, 15:49

la prossima settimana si ricomincia
sembrava ieri quando Rosberg ha vinto il mondiale ad Abu Dhabi
msg
Immagine
Agli altri gli alibi, alla Juve i trionfi, Chi incolpa l'arbitro dopo le sconfitte non crescerà mai

blix01 ha scritto:alla Juve mancano altre regole fatte ad hoc tipo il fair play finanziario

la perla del millennio
Avatar utente
bolide
Formula 1
Formula 1
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 83.110
Iscritto il: sabato 19 luglio 2008, 16:43
Località: 我的城市 Мой город 내 도시
Aggiungi voto reputazione

Re: F1 NEWS

Messaggiodi bolide lunedì 3 aprile 2017, 18:30

Formula 1: dal 2021 motori più potenti e rumorosi, ma meno costosi

La FIA comincia a delineare il futuro dei propulsori di Formula 1 dopo la stagione 2020: ecco le linee guida emerse dall'incontro con i motoristi


La FIA comincia a guardare al futuro delle power unit dopo la scadenza del Patto della Concordia, nel 2020. Nella riunione dei motoristi, cui, peraltro, ha partecipato anche Alfa Romeo, la Federazione ha stabilito alcune linee guida per i propulsori per la stagione 2021 di Formula 1.

L'intento di venire incontro alle esigenze degli appassionati, mantenendo al contempo la filosofia eco-friendly che viene sempre di più adottata dal settore automotive, è evidente dai punti focali annunciati dalla FIA. Le power unit dovranno essere più potenti - sebbene già oggi esprimano circa 1000 CV - ma allo stesso tempo il costo dei propulsori subirà una riduzione.

Per far sì che la Formula 1 rimanga la categoria regina del motorsport, questi propulsori dovranno essere all'avanguardia della tecnica; vista la direzione presa dal settore automotive, sarà molto difficile rinunciare all'ibrido. I motori, però, dovranno essere più rumorosi: il sound delle power unit della nuova era dell'ibrido, iniziata nel 2014, continua a deludere gli appassionati, nonostante gli accorgimenti gà messi in atto per ovviare al problema.

Il presidente della FIA, Jean Todt, si è detto soddisfatto dell'incontro con i motoristi. "Sono molto contento del fatto che si sia raggiunto un accordo sulla direzione che la F1 intraprenderà in un'area tecnica così importante - ha dichiarato Todt -. Ci sono molti dettagli da stabilire, ma siamo partiti con il piede giusto".


ritorno al v8 se non addirittura al v10?
msg
Immagine
Agli altri gli alibi, alla Juve i trionfi, Chi incolpa l'arbitro dopo le sconfitte non crescerà mai

blix01 ha scritto:alla Juve mancano altre regole fatte ad hoc tipo il fair play finanziario

la perla del millennio
Avatar utente
bolide
Formula 1
Formula 1
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 83.110
Iscritto il: sabato 19 luglio 2008, 16:43
Località: 我的城市 Мой город 내 도시
Aggiungi voto reputazione

Re: F1 NEWS

Messaggiodi bolide venerdì 7 aprile 2017, 12:41

La Malesia dice addio alla F.1

La Malesia dice addio alla Formula 1: con 19 presenze all’interno del calendario del Mondiale, l’edizione del GP a Sepang di quest’anno sarà l’ultima per il paese bagnato dal Mar Cinese meridionale. La decisione è stata presa di comune accordo tra il Circus e i vertici del SIC - il Sepang International Circuit - di Kuala Lumpur, in cui nel 1999 è approdata la massima serie. In occasione dell’ultimo GP in territorio malese, la Formula 1 e gli organizzatori della gara sembrano essere ben determinati a tributare l’evento con la meritata risonanza, rendendo omaggio nel migliore dei modi ad un circuito che ha saputo regalare grandi emozioni per quasi un ventennio nella massima serie automobilistica a ruote scoperte.

Per la Malesia è la volta dei saluti. “È sempre triste dover dire addio a chi fa parte della grande famiglia di Formula 1”, ha commentato Sean Bratches, Managing Director della Formula 1: “Nel corso di quasi due decenni, i tantissimi fan malesi hanno dimostrato di essere molto più che dei semplici appassionati di questo sport. Come abbiamo già affermato a Melbourne, abbiamo in mente grandi progetti per avvicinare più che mai la nostra fanbase alle competizioni, fornendo un’esperienza digitale sempre più avanzata e progettando la creazione di nuovi ed elettrizzanti eventi. E quindi non vediamo l'ora di poter approfondire la questione man mano che la stagione avanza. Abbiamo in programma 21 eventi per il calendario 2018, con l’aggiunta di gare in Francia e Germania. Vorrei cogliere l'occasione per ringraziare il Circuito Internazionale di Sepang per la sua ospitalità e la sua professionalità nel corso di questi anni, e il loro costante impegno per il motorsport.”

Appuntamento a Sepang l’1 ottobre. Con quasi due decenni di onorata carriera quale tappa ufficiale del Mondiale di Formula 1, la Malesia ha saputo dar vita ad una ben nutrita schiera di tifosi fedelissimi diventando, in breve tempo, una gran bella realtà nel mondo delle competizioni automobilistiche e affermandosi come meta turistica di livello globale. D.R.
msg
Immagine
Agli altri gli alibi, alla Juve i trionfi, Chi incolpa l'arbitro dopo le sconfitte non crescerà mai

blix01 ha scritto:alla Juve mancano altre regole fatte ad hoc tipo il fair play finanziario

la perla del millennio
Avatar utente
bolide
Formula 1
Formula 1
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 83.110
Iscritto il: sabato 19 luglio 2008, 16:43
Località: 我的城市 Мой город 내 도시
Aggiungi voto reputazione

Re: F1 NEWS

Messaggiodi skyid_1491876 domenica 9 aprile 2017, 20:35

Uno dei primi effetti dell'addio di Ecclestone!
La rovina del Genoa sono i suoi tifosi
GASPERINI E' L'ANIMA, BAGNOLI E' IL CUORE, SEMPRE DUE DI NOI, ETERNAMENTE GRATO!
Avatar utente
skyid_1491876
Genoani
Genoani
Messaggi: 230
Iscritto il: martedì 14 marzo 2017, 18:14
Aggiungi voto reputazione

Re: F1 NEWS

Messaggiodi bolide mercoledì 12 aprile 2017, 14:06

Alonso parteciperà alla 500 miglia di Indianapolis. La McLaren comunicherà il suo sostituto per il GP di Monaco.
msg
Immagine
Agli altri gli alibi, alla Juve i trionfi, Chi incolpa l'arbitro dopo le sconfitte non crescerà mai

blix01 ha scritto:alla Juve mancano altre regole fatte ad hoc tipo il fair play finanziario

la perla del millennio
Avatar utente
bolide
Formula 1
Formula 1
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 83.110
Iscritto il: sabato 19 luglio 2008, 16:43
Località: 我的城市 Мой город 내 도시
Aggiungi voto reputazione

Re: F1 NEWS

Messaggiodi bolide mercoledì 12 aprile 2017, 18:04

Incontro Liberty Media-Erdogan: ritorno della Turchia in F.1 a un passo

La Turchia è vicina a tornare in F.1, diverrebbe così il 22esimo GP del 2018. Accordo tra Liberty Media ed Erdogan quasi fatto, mancano le firme.

L'istanbul Park, circuito che in passato è stato sfruttato dalla Formula 1, sta per tornare a far parte del calendario del Circus iridato.

Nelle ultime ore Chase Carey, amministratore delegato della F.1, ha incontrato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ad Ankara e le trattative per far tornare la Turchia in F.1 sembrano essere a buon punto.

Vural Ak, boss del circuito turco, ha parlat martedì sera con l'Associazione Giornalisti Automotive confermando che l'accordo è stato raggiunto anche se nulla è stato ancora messo nero su bianco.

"Abbiamo avuto un incontro ad Ankara con il presidente Chase Carey di Liberty Media", ha affermato Ak. "Tutto quello che posso dire è che gli incontri sono andati molto bene e abbiamo concordato le linee guida di questo accordo, anche se nulla è stato ancora firmato".

Se la Turchia dovesse - come sembra - tornare nel calendario di F.1, l'anno prossimo il Circus iridato dovrà affrontare ben 22 appuntamenti, ovvero 2 in più rispetto a questa stagione.

Scomparirà il Gran Premio della Malesia al termine di questa stagione, ma verranno inseriti il Gran Premio di Francia, il Gran Premio di Germania e, a questo punto, anche quello di Turchia, andando sempre più nella direzione voluta da Liberty Media. I nuovi proprietari dei diritti commerciali della F.1 non hanno mai nascosto di voler portare a 25 GP il calendario della classe regina delle quattro ruote del motorsport.


facendo 25 gp, la F1 inizierebbe a febbraio e finirebbe a dicembre?
msg
Immagine
Agli altri gli alibi, alla Juve i trionfi, Chi incolpa l'arbitro dopo le sconfitte non crescerà mai

blix01 ha scritto:alla Juve mancano altre regole fatte ad hoc tipo il fair play finanziario

la perla del millennio
Avatar utente
bolide
Formula 1
Formula 1
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 83.110
Iscritto il: sabato 19 luglio 2008, 16:43
Località: 我的城市 Мой город 내 도시
Aggiungi voto reputazione

Re: F1 NEWS

Messaggiodi bolide sabato 15 aprile 2017, 11:49

sarà Button a sostituire Alonso a Montecarlo
msg
Immagine
Agli altri gli alibi, alla Juve i trionfi, Chi incolpa l'arbitro dopo le sconfitte non crescerà mai

blix01 ha scritto:alla Juve mancano altre regole fatte ad hoc tipo il fair play finanziario

la perla del millennio
Avatar utente
bolide
Formula 1
Formula 1
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 83.110
Iscritto il: sabato 19 luglio 2008, 16:43
Località: 我的城市 Мой город 내 도시
Aggiungi voto reputazione

Re: F1 NEWS

Messaggiodi bolide mercoledì 26 aprile 2017, 21:00

Strategy Group, novità su T-Wing e Halo

L'organismo ha deciso per una limitazione della libertà di progettazione nell'area della copertura motore. Sviluppi anche sui sistemi di protezione della testa: priorità alle schermature trasparenti

Dopo l'Halo e l'Aeroscreen prepariamoci ad altro. Alla voce strutture di protezione per la testa del pilota si aggiunge un ulteriore concetto, deliberato dallo Strategy Group riunitosi insieme alla Commissione F1 il 25 aprile. La FIA non dettaglia le caratteristiche "fisiche" del dispositivo, limitandosi ad annunciare come sia stata data priorità a sistemi di protezione con schermatura trasparente. Non sarà l'Aeroscreen Red Bull, bensì un elemento meno invasivo, già mostrato ai piloti nel corso del week end del Gran Premio di Cina.

Le indicazioni vanno verso un elemento raccordato in modo esteticamente più digeribile con il musetto, tuttavia, l'efficacia in termini di protezione in caso di impatti con oggetti di grandi dimensioni ha lasciato perplessi alcuni piloti. Verrà provato durante la stagione, in vista di un'integrazione nel 2018. Non è l'unica decisione scaturita dal meeting di Parigi, al quale ha preso parte il presidente Todt e quello di Formula One Group Chase Carey.

Le F1 del futuro, tra protezioni, halo e parabrezza

Si è discusso anche delle controverse pinne sull'airscope e delle T-wing. Nate, quest'ultime, dallo sfruttamento di una zona grigia del regolamento - profili aerodinamici collocati là dove fino al 2016 campeggiavano i piani dell'ala posteriore - in Cina e Bahrain sono balzate all'onore delle cronache per il distacco dalla monoposto di Valtteri Bottas. Dalla Red Bull (Verstappen a Sakhir ha danneggiato il fondo della RB13 per essersi trovato in traiettoria la T-wing Mercedes) a più riprese si è caldeggiata l'idea di bandire le T-wing. In ottica 2018 si registreranno modifiche regolamentari nell'area della copertura motore, destinate a limitare fortemente le forme di pinne e T-wing.

Restando sul fronte dei provvedimenti tecnici, in inverno erano arrivate accuse alla Mercedes di bruciare in camera di combustione non solo benzina ma anche una quota di olio, funzionale all’incremento di prestazioni ottenibile in qualifica con quello che è stato definito ormai da tempo il “bottone magico” e in grado di assicurare un boost di cavalli. Le richieste di chiarimento in materia avanzate dalla Red Bull alla FIA lo scorso inverno hanno registrato la conferma della Federazione del divieto di utilizzare olio come carburante, altresì la FIA a ridosso della prima gara stagionale non aveva specificato come fosse impossibile escludere che una certa quantità di olio venga bruciata nel normale funzionamento del motore. Nel 2018 si adotteranno provvedimenti stringenti per garantire che non si attui tale scenario e sarà permesso l’utilizzo di una sola specifica di olio motore per ciascuna power unit nel corso di un evento.

Dagli aspetti tecnici a quelli meramente procedurali, per accogliere l’introduzione della ripartenza da fermo in caso di interruzione della gara con bandiera rossa. Quanto alla Pirelli, invece, potrà sviluppare le mescole 2018 delle gomme da bagnato impiegando monoposto e dimensioni delle ruote delle stagioni precedenti, libertà che estende le possibilità di test oltre il programma già definito di prove con le monoposto attuali e gomme larghe slick definito recentemente.

Detto del cambio di passo e dell’apertura ai rappresentanti delle squadre che non fanno parte dello Strategy Group, ovvero, Mercedes, Ferrari, Red Bull, Williams e McLaren, invitati agli incontri e con accesso ai colloqui che si intratterranno in sede di riunione, scelta che la FIA e Formula One Group pongono nell’ottica di una maggiore trasparenza, resta da segnalare la stretta che dal Gran Premio di Spagna verrà imposta sulla visibilità dei nomi e numeri dei piloti sulle monoposto. Entrambi dovranno essere più chiari.


due cose belle, niente halo, e soprattutto, partenza da fermo dopo la bandiera rossa!!!
msg
Immagine
Agli altri gli alibi, alla Juve i trionfi, Chi incolpa l'arbitro dopo le sconfitte non crescerà mai

blix01 ha scritto:alla Juve mancano altre regole fatte ad hoc tipo il fair play finanziario

la perla del millennio
Avatar utente
bolide
Formula 1
Formula 1
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 83.110
Iscritto il: sabato 19 luglio 2008, 16:43
Località: 我的城市 Мой город 내 도시
Aggiungi voto reputazione

Re: F1 NEWS

Messaggiodi bolide domenica 30 aprile 2017, 12:05

F1, addio alla Ferrari per la Sauber: dal 2018 userà motori Honda

La collaborazione con Maranello era iniziata nel 2010: caduto il veto della McLaren, che aveva la fornitura in esclusiva dalla casa giapponese.

La Sauber dal prossimo anno correrà coi motori Honda: l’annuncio è stato dato questa mattina dal team svizzero che così al termine della stagione metterà fine alla lunga collaborazione con la Ferrari iniziata nel 2010. I giapponesi, caduto il veto della McLaren, che aveva ottenuto la fornitura triennale in esclusiva, si sono dunque subito dati da fare per trovare un altro partner: l’intento è quello, lavorando con un paio di team, di agevolare la ricerca dell'affidabilità dei motori che, da quando la Honda nel 2015 ha deciso di cimentarsi i propulsori ibridi, ritornando in F.1, si sono sempre rivelati piuttosto fragili. La partnership con la McLaren continuerà, sostiene Kaysuhide Moriyama, smontando di fatto la teoria che gira sin dall’inverno scorso di un possibile ritorno di Woking con la Mercedes. Va ricordato infine che la Sauber quest’anno per limitare le spese ha deciso di affrontare il campionato con le power unit della Ferrari edizione 2016.

povera Sauber................. dalla padella alla brace, soprattutto se le prestazioni della Honda l'anno prossimo saranno le stesse dal 2015 ad oggi
msg
Immagine
Agli altri gli alibi, alla Juve i trionfi, Chi incolpa l'arbitro dopo le sconfitte non crescerà mai

blix01 ha scritto:alla Juve mancano altre regole fatte ad hoc tipo il fair play finanziario

la perla del millennio
Avatar utente
bolide
Formula 1
Formula 1
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 83.110
Iscritto il: sabato 19 luglio 2008, 16:43
Località: 我的城市 Мой город 내 도시
Aggiungi voto reputazione

Re: F1 NEWS

Messaggiodi skyid_1491876 domenica 30 aprile 2017, 21:57

:shock: :mrgreen: : Chessygrin : Povera Sauber! : Thumbdown :

Ma sopratutto poveri noi (McLaren)! : Frown : :cry: : Commosso :
La rovina del Genoa sono i suoi tifosi
GASPERINI E' L'ANIMA, BAGNOLI E' IL CUORE, SEMPRE DUE DI NOI, ETERNAMENTE GRATO!
Avatar utente
skyid_1491876
Genoani
Genoani
Messaggi: 230
Iscritto il: martedì 14 marzo 2017, 18:14
Aggiungi voto reputazione

PrecedenteProssimo

Torna a Automobilismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © phpBB Group
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Inserisci l'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato

Recupera il tuo Sky iD
Ti informiamo che a breve riceverai via mail il tuo username
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Recupera password
Username non trovato in archivio.
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...