Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi bine68 mercoledì 16 novembre 2016, 18:04

timshel ha scritto: Ti ho evocato io, neh?


si si... sei la mia medium personale... :mrgreen:
UN GIORNO IN MENO ALLA STELLA
I GRANDI FANNO LA STORIA, GLI ALTRI LA STUDIANO

mi son nasciûo zeneise e no ghe mòllo
Immagine
Avatar utente
bine68
Genoani
Genoani
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 27.252
Iscritto il: giovedì 28 agosto 2008, 14:45
Località: Zena
Aggiungi voto reputazione

Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi noprice mercoledì 16 novembre 2016, 21:59

timshel ha scritto:
Il bunga bunga è proprio una delle cose per cui l'hanno votato tanti maschi... Sono mica tutti come voi (alcuni di voi, pardon), qui....



e purtroppo le femmime non hanno evitato quello che avrebbero potuto evitare.
noprice
Loquace
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 966
Iscritto il: martedì 14 luglio 2009, 16:25
Aggiungi voto reputazione

Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi lufo88 giovedì 17 novembre 2016, 16:29

poi sicuramente un uomo già così ricco e potente non ha alcun interesse ad arricchirsi ulteriormente,

Poi dicono che gli intellettuali sono spocchiosi. Leggi queste frasi e ti domandi "Ma allora nessuno ha capito perché Berlusconi è entrato in politica?".
"Vesto così la mia nuda perfidia con vecchi stracci carpiti a casaccio dai sacri testi; e mostro d'esser pio quanto più mi comporto da demonio" (cit. Riccardo III, atto I, scena III)
Avatar utente
lufo88
Milanisti
Milanisti
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 16.296
Iscritto il: domenica 7 giugno 2009, 16:16
Aggiungi voto reputazione

Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi skyid_1288274 lunedì 5 dicembre 2016, 14:33

"Mi dici per favore cosa abbiano fatto di rivoluzionario nella storia le classi popolari? TUTTO ciò che hai tu, OGNI progresso di cui godi nella vita quotidiana, è dovuto a quelli che tu e altri con disprezzo (populista) chiamate intellettuali illuminati. Galileo, Volta, Einstein, Steve Jobs- per capire quanto ci abbiano dato persone come Voltaire ci vuole un po' più di sforzo e cedo in partenza."

Definire Galileo e Einstein degli intellettuali mi pare un insulto. Gli scienziati cercano e scoprono i misteri della vita, mentre gli intellò confezionano ideologie per truffare i popoli.
skyid_1288274
Simpatizzante
Messaggi: 95
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 19:36
Aggiungi voto reputazione

Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi aangeloo lunedì 5 dicembre 2016, 16:03

a maggio LEPEN in Francia : Thumbup : : Thumbup :
Immagine[/U
Avatar utente
aangeloo
Espulsi
Espulsi
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 4.802
Iscritto il: martedì 4 marzo 2014, 18:48
Località: Vicino a Milanello
Aggiungi voto reputazione

Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi bine68 lunedì 5 dicembre 2016, 17:30

skyid_1288274 ha scritto:Definire Galileo e Einstein degli intellettuali


beh... intellettuale è, per definizione, chi utilizza la propria intelligenza (intelletto) per "sbarcare il lunario"... lo sono i filosofi, gli scienziati, gli scrittori, i poeti, i cantautori... poi sul risultato del loro sforzo ognuno può sindacare... ma anche un ingegnere che progetta ponti ed un architetto che progetta case o un perito che progetta impianti elettrici, per definizione, compie un "lavoro intellettuale"... Galileo ed Einstein sono intellettuali come lo sono Edison e Volta, come lo sono Rousseau e Voltaire... come lo sono Bob Dylan e Fabrizio De Andrè... almeno sul significato delle parole bisognerebbe partire da basi comuni sennò non ci si capisce e si rischiano figure un po' del belino....
UN GIORNO IN MENO ALLA STELLA
I GRANDI FANNO LA STORIA, GLI ALTRI LA STUDIANO

mi son nasciûo zeneise e no ghe mòllo
Immagine
Avatar utente
bine68
Genoani
Genoani
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 27.252
Iscritto il: giovedì 28 agosto 2008, 14:45
Località: Zena
Aggiungi voto reputazione

Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi skyid_1288274 lunedì 5 dicembre 2016, 19:10

Nel post mi riferisco agli intellettuali illuminati della sinistra, che a mio modo di vedere (semplificando un po le cose, come usa nei forum (o fora o forums)) si ispirano alla democrazia illuminista (liberté, égalité, fraternité), mentre disprezzano quella di origine anglosassone, che oggi chiamano 'populismo', quindi a dei politici, o meta-politici, insomma non a scienziati o tecnologi, ai quali invece essenzialmente dobbiamo il progresso ed il benessere di cui parla Timshel nella prima risposta al post. Così, tanto per capirsi.
skyid_1288274
Simpatizzante
Messaggi: 95
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 19:36
Aggiungi voto reputazione

Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi skyid_1288274 lunedì 5 dicembre 2016, 19:33

timshel ha scritto:
il risveglio della democrazia perché ha vinto Trump? E prima cosa c'era, la dittatura?


Un applauso, di dieci minuti circa.
Oltretutto, come si possa dire in una riga ciò che uno prova a dire in centocinquantasette resta per me un mistero, ma motivo di ammirazione.
Attendiamo il risveglio della democrazia anche in Francia con la le Pen, e altrove... Il ritorno dei populismi e del nazionalismo, ma qualcuno è contento. Bah.


Spero che l'onda Trump allontani la sinistra europea per un pò, perché è bene in generale che politiche diverse (e i relativi politici) si alternino, prima che i danni diventino cronici. Purtroppo in Austria è andata male. Spero che almeno in Francia e Germania (e poi magari anche in Italia) vada meglio e si interrompa soprattutto il delirio buonista della cd 'accoglienza', che infiniti problemi genererà. Quanto ai 'nazionalismo' non mi preoccupa finché è l'ispirazione di una politica alternativa in regime democratico. Se invece lo si impedisce, allora sì che può trasformarsi in delirio e degenerare, come tutti gli 'ismi'. Infine penso che il termine 'populismo' sia un'ingiuria, una manganellata concettuale inventata dalla sinistra, come 'razzismo', per intimidire l'avversario politico e che quindi in democrazia vada evitato.
skyid_1288274
Simpatizzante
Messaggi: 95
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 19:36
Aggiungi voto reputazione

Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi s1a2m3u4 lunedì 5 dicembre 2016, 19:58

Il nazionalismo non mi preoccupa mi sa tanto di flashback :wink: ricordo più episodi...vaghi.... : Blink : chissà cosa successe dopo tale ragionamento da parte del popolo : Blink :
Immagine
firma by gio(mior), avatar by matti97mz
Socio S.F.I.GA (Società Fantasfigati Italiani GArantita) n° 004
79°generale fantacopa
11°di giornata fantascudetto 13/14
VINCITORE FANTASFIGATO 2012/2013 E DI EUROCAMPIONI
Avatar utente
s1a2m3u4
Interisti
Interisti
 
Anni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizioneAnni di iscrizione
Messaggi: 8.580
Iscritto il: lunedì 13 settembre 2010, 14:34
Località: pitigliano(gr)
Aggiungi voto reputazione

Re: Brexit, Trump e il risveglio della democrazia

Messaggiodi skyid_1288274 lunedì 5 dicembre 2016, 20:26

Il nazionalismo ha prodotto da noi il Risorgimento e la nascita dello Stato italiano. Cosa c'è di male? Nel secolo successivo è degenerato, anche per la stupidità dei governanti che lo hanno sfruttato e alimentato per le loro ambizioni di potere territoriale, senza capire i tempi nuovi, né immaginare gli effetti disastrosi delle loro politiche. Tutti gli 'ismi' vanno usati con moderazione e cautela perché sono soggetti a degenerazione. Oggi secondo me è tempo di riusare la pulsione nazionalista per correggere i danni prodotti dai deliri illuministi (égalité, ecc.), abbandonando la disastrosa politica dell''accoglienza' e prendendosi cura delle nostre comunità, anche per proteggersi dai vicini nazionalismi altrui che altrimenti ci schiacceranno.
skyid_1288274
Simpatizzante
Messaggi: 95
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 19:36
Aggiungi voto reputazione

PrecedenteProssimo

Torna a Politica Internazionale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © phpBB Group
Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Inserisci l'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato

Recupera il tuo Sky iD
Ti informiamo che a breve riceverai via mail il tuo username
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Recupera password
Username non trovato in archivio.
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...